Antonio Martino

Compiuti gli studi musicali presso il Conservatorio Rossini di Pesaro, si perfeziona in flauto con Glauco Cambursano, Raymond Guiot e, presso la Scuola di Musica di Fiesole, con Mario Ancillotti.

Si avvicina al mondo dell’audio grazie ad Enrico Cosimi; ottiene il diploma in Musica Elettronica e si specializza in tecnologie audio presso l’Accademia del Teatro alla Scala.

Grazie alla collaborazione con Metisfilm Classica, si occupa di registrazione e postproduzione di opere e concerti per Unitel, Sky Classica e le etichette discografiche Dynamic e Tactus, operando nei più importanti teatri italiani ed internazionali a contatto con artisti quali Mehta, Oren, Chung, Domingo, Raimondi e molti altri.