Seminari Bach 332 – Arpa a Senigallia

“Bach 332” è un seminario diffuso, che ha sede in 3 Comuni della valle del Misa: Corinaldo, Trecastelli e Senigallia. Inizia il 13 luglio e si conclude in unico momento, all’interno della Maratona Bach 332 che si terrà a Senigallia il 16 luglio.

Gli strumenti coinvolti sono:

Arpa con Lucia Galli (Senigallia)

Archi

  • seminario completo con Alessandro Marra, Alessandro De Felice e Mauro Navarri (Corinaldo)
  • orchestra Junior con Annalisa Trizio (Senigallia)

Pianoforte con Radko Delorko (Senigallia)

Flauto con Albino Mattei (Trecastelli)

Coro dei Bambini con Angela De Pace (Senigallia)

 

Concerto finale all’interno della Maratona Bach

La Maratona Bach 332 del 16 luglio ospiterà l’esibizione degli iscritti al corso di Lucia Galli

Modalità di partecipazione: 


I corsisti iscritti  frequenteranno lezioni nel corso della mattinata

EVENTO FINALE


Il 16 luglio il seminario finirà con la partecipazione a BACH332,una maratona musicale ideata per i 332 anni del grande compositore. Si suonerà musica dalle luci dell’alba fino a tarda notte.
I partecipanti del seminario avranno uno spazio proprio per esibire i brani migliori selezionati durante le lezioni dai docenti.

SEMINARI BACH 332 – Pianoforte a Senigallia

“Bach 332” è un seminario diffuso, che ha sede in 3 Comuni della valle del Misa: Corinaldo, Trecastelli e Senigallia. Inizia il 13 luglio e si conclude in unico momento, all’interno della Maratona Bach332 che si terrà a Senigallia il 16 luglio.

Gli strumenti coinvolti sono:

Pianoforte con Radko Delorko (Senigallia)

Archi

  • seminario completo con Alessandro Marra, Alessandro De Felice e Mauro Navarri (Corinaldo)
  • orchestra Junior con Annalisa Trizio (Senigallia)

Flauto con Albino Mattei (Trecastelli)

Arpa con Lucia Galli (Senigallia)

Coro dei Bambini con Angela De Pace (Senigallia)

Modalità di iscrizione


Il modulo di iscrizione e la ricevuta dell’effettuato bonifico dovranno essere inviati per mail ad iscrizioni@marchemusiccollege.com entro il 10 luglio 2017
IMPORTANTE: nella causale del bonifico INDICARE IL NOME DELL’ALLIEVO ISCRITTO

MODULO DI ISCRIZIONE > Bach332.seminari

 

La didattica dei corsi di pianoforte

 

Pianoforte e pianoforte a 4 mani: M°Ratko Delorko

Requisiti per l’ammissione


Il corso di pianoforte, che  si svolgerà a Senigallia dal 13 al 15 luglio, è aperto agli studenti di musica, senza limiti di età,  che intendono approfondire lo studio dei brani che vorrano presentare (riportare programma nel modulo d’iscrizione).
Il seminario prevede un limite massimo di 10 alunni effettivi, in caso di soprannumero il maestro si riserverà di fare un’audizione all’inizio del corso.
Gli allievi dovranno disporre di tutte le parti dei brani inseriti nel modulo di iscrizione e di una copia per i docenti.

Modalità di partecipazione


I corsisti iscritti  frequenteranno lezioni individuali (o di pianoforte a 4 mani) nella mattinata e pomeriggio.
A disposizione degli studenti ci saranno dei pianoforti per lo studio durante tutte le giornate.

 

Quota di frequenza dei seminari


La quota di frequenza dovrà essere versata dagli allievi al momento dell’iscrizione tramite bonifico all’iban di Marche Music College IT 36 D 08519 21300 000130101272 

 

Corso principale di strumento


Pianoforte con Ratko Delorko alunno effettivo : € 150
Quota di partecipazione per uditori € 50

L’organizzazione si riserva di non attivare i seminari qualora non si raggiunga un numero minimo di alunni. (Solo in questo caso la quota di iscrizione verrà rimborsata)

EVENTO FINALE


Il 16 luglio il seminario finirà con la partecipazione a BACH 332,una maratona musicale ideata per i 332 anni del grande compositore. Si suonerà musica dalle luci dell’alba fino a tarda notte.
I partecipanti del seminario avranno uno spazio proprio per esibire i brani migliori selezionati durante le lezioni dai docenti.

Ospitalità per convenzione


Hotel “Le Querce” Tel. 071 7920205
Sconto del 10% sui prezzi di stagione

 

Tecnico del suono

Durata

300 ore

Obiettivi

 

 

Offre una preparazione a 360 gradi che va dalla registrazione, all’editing, dal mixaggio, alla presa diretta fino al suono per l’immagine con montaggio di colonne sonore per film, metodologia del doppiaggio e sonorizzazione. Si tratta di un percorso formativo teorico-pratico a contatto diretto con le macchine e i software di ultima generazione e con figure professionali complementari per imparare a lavorare fin da subito a progetti e prodotti audiovisivi complessi, formando una rete in crescita di professionisti del settore.

A chi sono rivolti

L’accesso ai corsi è riservato ai maggiori di 16 anni.

Durata

Annuale.

Sede

Senigallia (AN), via Cupetta 20 c/o Scuola di Musica Bettino Padovano

Modalità di accesso

Corso a pagamento

 

 

Per ulteriori informazioni contattaci

 

 

 

 

 

Pratica: è questa la parola d’ordine del corso di tecnico del suono, produzione e post produzione audio di Marche Music College.
Obiettivo del corso stesso è infatti creare figure professionali di tecnici esperti che abbiano avuto la possibilità non solo di approfondire a livello teorico le materie del programma, ma che abbiano sperimentato nella pratica tutte le nozioni apprese. Tra i plus del corso di tecnico del suono, produzione e post produzione audio di Marche Music College citiamo l’avere a disposizione un’attrezzatura di prim’ordine con cui fare pratica e l’interazione con musicisti, registi, produttori e tecnici video insieme ai quali sperimentare professionalmente tutte le fasi delle varie produzioni

Il corso di tecnico del suono, produzione e post produzione audio offre una preparazione a 360 gradi che va dalla registrazione all’editing, dal mixaggio alla presa diretta, fino al suono per l’immagine con montaggio di colonne sonore per film, metodologia del doppiaggio e sonorizzazione.

Per quanto riguarda le prospettive occupazionali, esse possono essere molteplici in tutti gli ambiti in cui si richiedono capacità e professionalità nel settore audio “allargato”. Si avrà quindi una preparazione a tutto tondo per poter applicare in maniera efficace ed efficiente le tecnologie a disposizione.
Durante il corso di tecnico del suono, produzione e post produzione audio si offrono anche le competenze per lavorare con le più moderne tecnologie: dagli strumenti open source della rete, fino alla post-produzione in studio.  Si tratta di un percorso formativo teorico-pratico a contatto diretto con le macchine e i software di ultima generazione e con figure professionali complementari per imparare a lavorare fin da subito a progetti e prodotti audiovisivi complessi, formando una rete in crescita di professionisti del settore.

SCARICA IL FILE PER L’ISCRIZIONE

iscrizione corso tecnico del suono

Focus del corso di tecnico del suono, produzione e post produzione audio

  1. Esercitazioni pratiche e laboratori
  2. Masterclass con professionisti del settore.
  3. Software e tecnologie standard di settore.
  4. Tecniche di produzione multi-stilistiche classiche e moderne.

Plus del corso tecnico del suono, produzione e post produzione audio

  1. Modulo comune ai corsi “tecnico del suono, produzione e post produzione audio”, “montaggio video” e “operatore”, per una corretta comprensione del proprio ruolo in relazione a quello delle altre professionalità.
  2. Esercitazioni in studio, in laboratori attrezzati e dal vivo, per il perfezionamento di capacità tecniche, artistiche e di ascolto.
  3. Stage presso studi di produzione musicale o strutture produttive nel campo della musica registrata e dal vivo.

Obbiettivi corso di tecnico del suono, produzione e post produzione audio

  1. Realizzazione portfolio professionale che illustri le proprie abilità tecniche e artistiche.
  2. Utilizzo dei più diffusi software per registrazione, mixing, mastering e midi.
  3. Conoscenza delle principali tecniche di registrazione dal vivo e in studio con particolare attenzione alla musica applicata alle immagini.
  4. Post-Produzione audio ed elementi di rumoristica per film, documentari, animazioni e videoclip.
  5. Social-audio: montaggio e sync delle musiche e degli effetti sonori e editing audio per video virali e live streaming.

Moduli corso di tecnico del suono, produzione e post produzione audio

1. INTRODUZIONE AL CORSO

  • Discussione e analisi con gli allievi dei sistemi già in uso da parte loro e delle esperienze personali nel settore, incentrate soprattutto sulla consapevolezza dell’ascolto degli strumenti musicali propri e altrui e sui concetti basilari di psicoacustica.
  • Cablaggio, utilizzo e posizionamento dei vari tipi di microfoni con esempi e prove di registrazione, concetti generali di mixer e pre-amplificatori microfonici a partire dall’esperienza pratica della registrazione di brani con organici e tecniche diverse.
  • Registrazione ed editing assistita da computer e ottimizzazione degli altri sistemi daw conosciuti dagli allievi affrontando i singoli problemi e  le difficoltà nel realizzare i propri progetti.
  • Utilizzo di protools, concetti di base, registrazione, editing ed uso del mixer virtuale di protools anche con il MIDI ed i virtual instruments.
  • Mixing ed utilizzo di tutti i plug-ins più usati nel settore Mastering.

2. PROTOOLS GUIDA INTRODUTTIVA

  • Creazione di una sessione protools. Concetti di base sull’ottimizzazione di un computer per utilizzarlo al meglio come sistema di registrazione. Changing the protools playback engine, changing date playback buffer size creating, opening, closing, quitting, sharing sessions.
  • Lavoro con le tracce ed i plug-ins: concetti di base della registrazione multitraccia, creating, hiding, assignements ins-outs, virtual tracks (voices, priority), adjusting volume and pans, soloing and muting, adjusting width, color coding, groupings, plug ins startup.
  • Utilizzo dei files audio: escursione sui vari formati di files audio esistenti, protools audio files, locating audio files, naming files, playlist and regions.
  • Live : preparazione per una registrazione live di musica o location recording (registrazione dal vivo) per video, dialoghi ed effetti.

3.RECORDING

  • Record setup: concetti di base sulla patchbay virtuale di protools e latenza, input connections and audio levels, record enabling tracks, monitoring modes, monitoring latency, track names, rec to multiple hd, allocating hd space for rec, rec modes, rec with click, creating inserts and sends, inserts, sends, aux ins, master faders.
  • Basic audio recording: approfondimento della registrazione in studio, dal vivo per la musica ed il video rec a single audio track, sereo and multiple track rec, rec additional takes, punch, loop, auditioning rec takes, setting punch/loop points
  • Midi: introduzione dell’argomento midi midi controller devices, enabling in dev, midi thru, midi in filter, quantize, midi merge/ replace, rec midi track, punch, loop.
  • Additional Recording: approfondimento sui vari tipi di registrazione ed importazione dei dati audio/midi, quick punch, rec from a digital source, half speed rec and playback, importing audio, loading audio with drag and drop, transferring audio from cd, exporting audio, importing-exporting midi files.
  • Live: registrazione live di strumenti musicali e attori per location recording video.

4.EDITING

  • Editing basic: i principi e gli strumenti di base per fare editing, pro tools editing, track material, displaying region names and times, audio regions and waveform, midi regions and midi data, playlist, the audio and midi regions lists, edit modes, zooming, rules, time scale, tick-based timing.
  • Playing/selecting track material: approfondimento sull’uso delle tracce, playing tracks, scrolling options, the scrubber, separate edit and timeline selections, selecting track material, playing selections, timeline selections, playing edit and timeline selections with the playhead.
  • Regions: lavorare con le regioni audio/midi, creating new regions, healing separation, placing regions in tracks, the trimmer tool, moving regions, locking regions, muting/unmuting regions, edit – duplicate –repeat – merge paste – consolidate selection commands, managing regions, compacting an audio file.
  • Midi editing: i principi e gli strumenti di base per fare editing con il midi, inserting midi notes, manually editing midi notes, continuous controller events, program changes, system exclusive events, midi operations window, selec notes, quantize, change velocity, change duration, transpose, note/controller chasing, midi offset, stuck notes.
  • Conductor tracks and memory locations: tempo events, default tempo, identify beat command, meter events, memory location and markers, memory locations window.
  • Post-produzione: post-produzione audio su video forniti da altri corsi.
  • Advanced editing: approfondimento sull’editing, using crosfades, creating fades at the beginning and ends of regions, creating fades and crossfades in batches, stripping silence from regions, inserting silencs, the time trimmer, compress/expand edit to play, repeat paste to fill selection, replacing regions, processing audio with audiosuite plug-ins, waveform repair with the pencil tool.
  • Live:registrazione live continuazione.

5.MIXING 1

  • Live Recording: studio del materiale registrato in precedenza e applicazione dei concetti di editing e mixing. Ciascun allievo realizzerà il proprio progetto
  • Mixing 1: introduzione al mixing per i vari media come TV, Cinema, CD, DVD, YouTube, Live Streaming etc. Introduzione alla Post-Produzione Audio (Effetti e Rumoristica) per varie tipologie di video.

6. MIXING 2 – PLUG-INS

  • Uso dei processori di segnale: continuazione sul mixing delle varie registrazioni effettuate ed applicazione dei processori di segnale e sull’uso dei plug ins.
  • Preparazione ed organizzazione del setup per registrare un concerto.
  • Studio e mixing per il surround e vari sistemi utilizzati.
  • Live: registrazione live.

7. MASTERING 1

  • Visita ad uno studio professionale: si lavorerà nello studio direttamente sulle registrazioni fatte. Si effettueranno ed affineranno i mix con uso dei tools a disposizione e dei plug-ins.
  • Introduzione al mastering: concetti ed introduzione al mastering per la preparazione di un cd da mandare in duplica. Masterizzazione e ottimizzazione dei lavori prodotti durante le esercitazioni pratiche.

8. MASTERING 2

  • Mastering per TV, videoclip, Documentari, Youtube, etc.
  • Live: riepilogo con i partecipanti di tutti i concetti appresi con approfondimenti vari in base alle esperienze fatte. Ogni studente illustrerà il progetto da lui stesso realizzato durante il corso.

Requisiti di Ammissione

Corso aperto a tutti, età minima 16 anni.

 

Costi e Frequenze

Il corso di tecnico del suono, produzione e post produzione audio ha una durata di circa 400 ore e un costo di 1700 euro Iva compresa. Le lezioni si svolgeranno principalmente in serata e durante le giornate di sabato e domenica, con variazioni legate al programma e alle produzioni, e si attesteranno tra le 4 e le 16 ore settimanali.

Il luogo scelto per le lezioni è la Scuola di Musica Bettino Padovano, in via Cupetta numero 20 a Senigallia.

Il corso inizierà a partire dal mese di gennaio 2016 ed è a numero chiuso: i posti disponibili sono 12.

 

Modalità di pagamento

Possibilità di credito agevolato.

Docenti corso tecnico del suono, produzione e post produzione audio

Il docente del corso di tecnico del suono, produzione e post produzione audio è Francesco Sardella, professionista nel settore della produzione musicale e dell’editoria multimediale da quasi 40 anni, Sound engineer, compositore e musicista, titolare di Pink House Music Worx s.r.l. edizioni musicali, presidente dell’associazione musicale no profit Agrosound, Label manager di Rara records e video maker per Pinkhouselab.

 

 

 

Corso per Film Maker

Corso per Film maker

Il corso per Film maker prevede una prima parte comune, di base, seguita da un modulo di specializzazione in tre direzioni distinte: regia telvisiva, documentario e montaggio.

Ha durata di 300 ore.

 

 

 

 

Il corso di video making e operatore video di Marche Music College mira a formare una nuova generazione di professionisti delle tecnologie audiovisive, con una solida preparazione tecnica e la capacità di lavorare in team formati da ruoli differenti.

Il percorso didattico offerto prevede esperienze dirette nella progettazione e realizzazione di prodotti completi, quali webseries, videoclip, cortometraggi e documentari. Attraverso l’approfondimento dei differenti format, generi e linguaggi, lo studente acquisirà le capacità necessarie per operare in qualsiasi tipo di produzione audiovisiva come operatore video.

Grazie al corso di video making e operatore video del Marche Music College si conosceranno tutte le principali tecniche di ripresa, la gestione di una telecamera professionale e le differenti strumentazioni tecniche utilizzate nelle produzioni professionali.

Ci sarà l’acquisizione dei linguaggi televisivo e cinematografico, s’imparerà a ideare, pianificare, organizzare e realizzare prodotti audiovisivi complessi per il cinema, la televisione e il web.

È da sottolineare come gli studenti affronteranno di pari passo sia la parte teorica che quella pratica relativa alla realizzazione di un documentario sul campo. Si svilupperanno infine competenze specifiche nell’ambito della social media communication, per la realizzazione di video-teaser, video virali e web series.

Il corso a dare una visione di massima di quelle che saranno le lezioni in programma: ma nei mesi futuri sarà possibile effettuare variazioni da parte dell’insegnate per tarare il programma in base alle conoscenze e all’esperienza pregressa degli studenti che vi parteciperanno.

SCARICA IL FILE PER L’ISCRIZIONE

iscrizione corso video making

 

Focus corso di video making e operatore video

  1. Esercitazioni pratiche, laboratori di produzione e simulazioni di lavoro.
  2. Masterclass con affermati professionisti del settore.
  3. Approfondimento linguaggi specifici dei principali format e media visivi.
  4. Conoscenza e gestione delle attrezzature e degli strumenti utilizzati nelle produzioni professionali.

Plus corso di video making e operatore video

  1. Modulo comune ai corsi “tecnico del suono, produzione e post produzione audio ”,  “montaggio” e “video making e operatore video”, per una corretta comprensione del proprio ruolo in relazione a quello delle altre professionalità.
  2. Incontri, masterclass ed esercitazioni con registi, produttori e videomaker.
  3. Approfondimento sul mondo della televisione e sul genere documentario di cui verranno analizzati i vari aspetti e le specificità produttive.
  4. Stage presso studi televisivi nazionali, case di produzione cinematografica, team creativi.

Obbiettivi corso di video making e operatore video

  1. Realizzazione portfolio professionale che illustri le proprie abilità tecniche e artistiche.
  2. Conoscenza approfondita delle attrezzature e degli standard tecnici di settore.
  3. Conoscenza e utilizzo delle principali tecniche di ripresa.
  4. Capacità di effettuare le scelte tecniche e di strumentazione più adeguate in relazione alle caratteristiche della produzione e alle esigenze artistiche.

Moduli corso di video making e operatore video

1. CONCETTI BASE DEL VIDEO MAKING

  • Panoramica generale sui meccanismi operativi e le modalità di funzionamento della filiera produttiva televisiva: produzione, post-produzione, i differenti ruoli tecnici, il segnale televisivo e i format, elementi di linguaggio televisivo. Questa prima parte del corso ha lo scopo di costruire solide fondamenta sui concetti teorici di base che verranno approfonditi durante tutto il percorso formativo e declinati sui vari media. Le nozioni di base saranno trattate principalmente attraverso attività ed esercitazioni pratiche, propedeutiche ad attività di produzione audiovisiva sempre più avanzate.

2.LO SCHEMA GENERALE DI UNA PRODUZIONE

  • Analisi delle varie tipologie di prodotti audiovisivi: la fiction, il reality e i programmi sportivi, il cinema e il documentario, il video musicale e Youtube.
  • La pianificazione produttiva.
  • Lo studio di produzione.
  • Il trasporto del segnale e il Croma Key.

3. APPARECCHIATURE E STRUMENTAZIONE

  • Panoramica generale sulle attrezzature utilizzate nelle varie tipologie di produzione: la telecamera, le ottiche, i Filtri ND di conversione e polarizzazione, il mirino e il viewfinder, i supporti camera, i microfoni, i supporti di registrazione, l’illuminazione, gli accessori.
  • La scelta delle attrezzature: studio ed analisi delle caratteristiche delle attrezzature, finalizzato alla scelta delle apparecchiature e strumentazioni più adeguate in base alle esigenze della produzione.
  • L’analisi della produzione e dei budget di ripresa, la valutazione delle soluzioni alternative.
  • La sala di regia, il mixer video e il mixer audio.

4. IL SEGNALE TELEVISIVO E I FORMATI

  • Analisi dei formati, dei vari segnali e delle modalità di gestione degli stessi.
  • Gli standard utilizzati, le caratteristiche del segnale video, la scansione progressiva e interlacciata.
  • Il colore con il metodo RGB.
  • Sistema analogico e digitale.
  • La risoluzione dell’immagine, HD, Full-HD E 4K.
  • Le caratteristiche dell’immagine e il rapporto d’aspetto.
  • Cavi e connessioni, i formati di registrazione, le diversità tra reti televisive.
  • La messa in onda, il sensore CCD e CMOS, gli strumenti (waveform e vector).

5. LA RIPRESA

  • Differenti tipologie di ripresa da effettuare in base alle specifiche esigenze produttive.
  • Cavi e cablaggi.
  • Il posizionamento delle telecamere.
  • L’illuminazione e la temperatura colore.
  • La ripresa nello sport, L’OBvan (Outside Broadcast).
  • Lo studio televisivo.
  • La registrazione digitale e analogica.
  • Lo slow motion.
  • La ripresa audio e l’audio nello sport.

6. IL LINGUAGGIO TELEVISIVO

  • La grammatica, le inquadrature i movimenti di camera, e la regia televisiva.
  • I programmi per la televisione e il linguaggio nell’evento sportivo.
  • WebTV: le web series

7. LA POST PRODUZIONE

  • L’ analisi del processo di lavorazione successivo alla fase di ripresa denominato montaggio, Color Correction.
  • La frafica, gli effetti, la grafica e la titolazione.
  • Il Croma Key in post-produzione.

8. IL DOCUMENTARIO

  • La creazione di una video notizia (le news).
  • Visione di filmati e discussione in aula (lezioni teoriche di sintassi).
  • Identificazione singola storia (documentaria o di fiction) attraverso i diversi livelli di visualizzazione studiati durante le lezioni teoriche di sintassi.
  • Creazione di una sequenza documentaria semplice: presentazione, sviluppo e conclusione, con un montaggio semplice, assemblato, possibilmente senza musica.
  • Creazione di una sequenza documentaria complessa: presentazione, sviluppo e  conclusione, cercando di strutturare il racconto anche attraverso variazioni di ritmo utilizzando la musica e il sound design.
  • Esercitazione pratica: ogni studente presenta una storia, le più interessanti verrano lavorate e affronteranno tutti i processi di pre-produzione, produzione, montaggio, post-produzione, e verranno quindi mostrate come lavoro di fine corso.

 

 

Requisiti di ammissione

Corso aperto a tutti, età minima 16 anni

Costi e frequenza

Il corso di video making e operatore video ha una durata di circa 320 ore e un costo di 1400 euro iva compresa. Le lezioni si svolgeranno principalmente in serata e durante le giornate di sabato e domenica, con variazioni legate al programma e alle produzioni, e si attesteranno tra le 4 e le 16 ore settimanali.

Il luogo scelto per le lezioni è la Scuola di Musica Bettino Padovano, in via Cupetta 20 a Senigallia.
Il corso di video making e operatore video inizierà a partire dal mese di gennaio 2017 e sarà a numero chiuso: i posti disponibili sono 12.

Modalità di pagamento

Possibilità di credito agevolato.

Docenti corso di video making e operatore video

I docenti del corso di corso di video making e operatore video sono Ruben Lagattolla, video maker ed esperto di tecniche di ripresa video, autore del documentario sui giovani siriani patrocinato da Amnesty International Italia, dalla Croce Rossa internazionale e dall’UNHCR e Alessandro Vestuto, specializzato in progettazione e realizzazione di regia di produzione, sala di post-produzione e regia televisiva di collegamenti esterni.

 

Corso base music for screen e youtuber

Percorso di formazione completo finalizzato alla produzione di musica per immagini e alla realizzazione di videoclip. Corso base in music for screen e youtuber fornisce le competenze fondamentali di utilizzo professionale dei principali programmi di scrittura musicale, montaggio e registrazione; introduce inoltre alle tecniche base di produzione cinematografica, e di gestione dei social media.

Didattica innovativa: lezioni in videoconferenza presso le scuole aderenti al consorzio Marche Music College, laboratori e podcast per chiunque in Italia voglia usufruire di un corso dai contenuti esclusivi e specialistici nel settore della musica per immagini e della produzione di videoclip.

Il corso è aperto a tutti e non richiede una preparazione specifica.

Si sviluppa in due momenti distinti: con lezioni in videoconferenze a cadenza settimanale presso le sedi di Marche Music College e con laboratori pratici periodici.

Il piano didattico include materie fondamentali sia per gli appassionati di musica che per coloro che vogliono intraprendere la strada del videomaker. Nel complesso mira a fornire competenze tecniche ed espressive che consentiranno agli studenti di produrre musica per immagini, videoclip e video virali per il web. Fornirà inoltre gli strumenti tecnici e le conoscenze teoriche per gestire e condividere le proprie opere artistiche e i propri lavori tramite i social media e i principali canali di distribuzione online e offline.

Infine il corso pone le basi per affrontare sfide professionali più impegnative come la scrittura di colonne sonore, utilizzando sia tecnologie semplici e alla portata di tutti che software professionali con maggiori potenzialità creative.

La struttura del corso offre la possibilità di seguire solo le materie di proprio interesse, sia in aula, partecipando alle videoconferenze presso le sedi Marche Music College, che on line acquistando i podcast delle singole lezioni.

Tutto il percorso didattico, incluse le singole materie, i test e i laboratori ha come obbiettivo primario quello di ottenere risultati concreti, produzioni da condividere sul web o in momenti pubblici per testare idee e tecniche.
Gli studenti saranno seguiti da insegnati di grande esperienza professionale e di fama internazionale, dal primo approccio fino alle produzioni finali.

A chi è rivolto

Corso aperto a tutti, senza limiti di età o di competenza accademica e professionale.

Durata

Corso annuale con possibilità di frequenza anche parziale, per moduli di materie o per singoli insegnamenti e part time, solo lezioni pomeridiane o solo serale, a discrezione dell’allievo e in funzione dei suoi obiettivi formativi.

Gli incontri si terranno il martedi e prevedono due lezioni di un’ora e trenta ciascuna dalle 19.00 alle 20.30 e dalle 21.00 alle 22.30.

Sedi

Senigallia (AN), via Cupetta 20 c/o Scuola  di Musica Bettino Padovano
Jesi (AN), Piazza Federico II, Complesso San Floriano, sede distaccata per Scuola Opus1
Porto San Giorgio (FM) , via Galilei 33 c/o Scuola di Musica Cantiere Musicale
Fossombrone (PU), viale Europa 15 c/o Scuola di Musica
Appignano (MC), via degli Impianti sportivi  c/o Scuola di Musica di Appignano

Modalità di accesso

Corso a pagamento.

Costo mensile: 50,00 euro corso completo; 30,00 euro part time.

Per gli allievi delle scuole aderenti al consorzio Marche Music College sono previsti degli sconti sulla rata mensile. Corso completo 30,00 euro; corso part time 20,00 euro.

 

RICHIEDI INFORMAZIONI

 

Prospettive occupazionali

  • Compositore di colonne sonore per film, cortometraggi, spot, video teaser, documentari.
  • Social media manager.
  • Videomaker

Modalità di iscrizione

  • Scaricare e compilare la scheda di iscrizione in tutte le sue parti.
  • Inviare la scheda compilata all’indirizzo email iscrizioni@marchemusiccollge.com oppure consegnarla a mano presso una delle sedi Marche Music College.

Modalità di pagamento

Pagamento anticipato e bimestrale, prima rata marzo e aprile 2016, seconda rata maggio e giugno 2016; il pagamento può essere effettuato tramite:

  • Bonifico bancario nella causale specificare il nome del corso completo, “Corso Base Music for Screen e Youtuber” e la rata per cui si effettua il pagamento; inviare la ricevuta del pagamento all’indirizzo email iscrizioni@marchemusiccollege.com o consegnarla a mano presso una delle sedi Marche Music College.
  • Assegno bancario direttamente presso la sede del corso.
  • Contanti direttamente presso la sede del corso.

 
SCHEDA DI ISCRIZIONE
 
 

OBIETTIVI FORMATIVI
Acquisizione degli strumenti base tecnici e musicali per abbinare musica e immagini
Realizzazione di composizioni originali
Registrazione di strumenti acustici
Produzione di videoclip
Utilizzo professionale dei principali social media
Acquisizione di una cultura musicale e cinematografica di base

 
MATERIADOCENTI
ARMONIA 1Massimo Morganti
SCRITTURA AL COMPUTERMarco Postacchini
STORIA DEL CINEMA E DEI NUOVI MEDIAAndrea Morandi
LINGUAGGI MUSICALIMarcello Piras
COMPUTER MUSICLorenzo Binotti
REGISTRAZIONEFrancesco Sardella
ANALISIGiovanni Bacalov
VIDEO ANIMAZIONE, PRE PRODUZIONE, MONTAGGIO E POST PRODUZIONECorrado Virgili
LABORATORI DI SONORIZZAZIONERoberto Zechini, Emanuele Evangelista, Claudio Zappi,
TECNOLOGIA E SOCIAL MEDIA

 

Orario lezioni

 

LEZIONI1 MARZO8 MARZO15 MARZO22 MARZO5 APRILE12 APRILE19 APRILE26 APRILE
Computer Music 119-20.3019-20.3019-20.3019-20.30
Armonia 119-20.3019-20.3019-20.30
Scrittura al computer19-20.30
Tecnologia e social
Registrazione
Montaggio
Linguaggi musicali21-22.3021-22.3021-22.3021-22.30
Storia del cinema21-22.30
Video Animazione Pre Produzione Montaggio e Post Produzione21-22.3021-22.3021-22.30
Analisi

 
LEZIONI3 MAGGIO10 MAGGIO17 MAGGIO24 MAGGIO31 MAGGIO7 GIUGNO14 GIUGNO21 GIUGNO
Computer Music 119-20.3019-20.30
Armonia 119-20.3019-20.3019-20.30
Scrittura al computer19-20.30
Tecnologia e social
Registrazione19-20.30
Montaggio19-20.30
Linguaggi musicali21-22.3021-22.30
Storia del cinema21-22.3021-22.3021-22.3021-22.30
Video Animazione Pre Produzione Montaggio e Post Produzione21-22.3021-22.30
Analisi

Interprete Musica per Immagini

Durata 

fino a maggio 2018

Requisiti di ammissione

Audizione

Obiettivi

Il corso rappresenta un’opportunità esclusiva di formazione specialistica finalizzata allo sviluppo di capacità professionali per l’esecuzione musicale in studio di registrazione.

Ai partecipanti vengono fornite tutte le competenze tecniche e artistiche necessarie per l’interpretazione e l’esecuzione di musica per immagini.

Il corso è rivolto a musicisti giovani con esperienza di formazione classica, jazz e moderna. Le lezioni sono di tipo orchestrale e sotto forma di laboratori specifici per sezioni d’orchestra, solisti e formazioni particolari. Masterclass, residenze, approfondimenti su linguaggi musicali e cinematografici ma, soprattutto, tanta esperienza in studio di registrazione completano la formazione.

Materie

Orchestra e Big Band – Registrazione in studio – Linguaggi musicali

Attrezzature

sala di registrazione

Laboratori

Masterclass e laboratori rivolti all’analisi di linguaggi musicali a cura di musicisti professionisti

Docenti

Massimo Morganti – Alessandro Marra

 

Per ulteriori informazioni contattaci

 

 

Il corso rappresenta un’opportunità esclusiva di formazione specialistica finalizzata allo sviluppo di capacità professionali per l’esecuzione musicale in studio di registrazione. Ai partecipanti verranno curate e trasmesse tutte le competenze tecniche e artistiche necessarie per l’interpretazione e l’esecuzione di musica per immagini.

Il corso, che si svolge a Senigallia,  è rivolto a musicisti giovani con esperienza, di formazione classica, jazz e moderna. Le lezioni saranno di tipo orchestrale e sotto forma di laboratori specifici per sezioni d’orchestra, solisti e formazioni particolari. Masterclass, residenze, approfondimenti su linguaggi musicali e cinematografici ma soprattutto tanta esperienza in studio di registrazione completeranno la formazione Le prove saranno basate prevalentemente su repertori moderni tratti da colonne sonore di film e musiche originali provenienti dalla classe di Alta Formazione per Compositori di Colonne Sonore

In 2 audizioni precedenti sono stati selezionati oltre 50 giovani musicisti, a cui si affiancheranno per completare gli organici coloro che verranno selezionati il 29 aprile, data della prossima audizione.

La direzione delle differenti formazioni orchestrali sarà affidata a Maestri di fama internazionale.

 

A chi è rivolto

L’accesso ai corsi è riservato a studenti di musica e professionisti che abbiano un’età massima di 35 anni.

Durata del corso

da maggio 2017 a maggio 2018

Modalità di accesso

Corso gratuito. Accesso tramite iscrizione e partecipazione a bando di selezione pubblico.

Prossima audizione: 29 aprile (scarica il bando) presso la Sede del Marche Music College in via Cupetta 20 a Senigallia.

il Bando mira a integrare gli organici orchestrali nati dalla precedente audizione selezionando solo strumenti e ruoli non ancora coperti come indicato nel bando.

Prospettive occupazionali

Accesso al settore delle colonne sonore, della musica per immagini, del musical e delle esecuzioni per il teatro; accesso al mercato dei prodotti audiovisivi quali videoclip, jingle per commercial e qualunque produzione audiovisiva che richieda musicata registrata d’orchestra, di sezioni d’orchestra o solista.

Scarica il bando:  bando aggiornato_finale

Scarica la scheda d’iscrizione e inviala a iscrizioni@marchemusiccollege.com

iscrizione_formazione_orchestrale

 

Contatti

Email: info@marchemusiccollege.com

Tel: 347 3858569

Corsi tecnici per operatori audio video

Corso per FilmMaker

E’ destinato a formare una nuova generazione di professionisti delle tecnologie audiovisive, ai quali vengono fornite una solida preparazione tecnica e la capacità di lavorare in team. Alla fine del corso si acquisiranno le conoscenze necessarie per partecipare a qualsiasi tipo di produzione audiovisiva come operatore video.

 

Corso di Tecnico del Suono

Offre una preparazione a 360 gradi che va dalla registrazione, all’editing, dal mixaggio, alla presa diretta fino al suono per l’immagine con montaggio di colonne sonore per film, metodologia del doppiaggio e sonorizzazione. Si tratta di un percorso formativo teorico-pratico a contatto diretto con le macchine e i software di ultima generazione e con figure professionali complementari per imparare a lavorare fin da subito a progetti e prodotti audiovisivi complessi, formando una rete in crescita di professionisti del settore.
 
 
 
 

A chi sono rivolti

L’accesso ai corsi è riservato ai maggiori di 16 anni.

Durata

Annuale.

Sede

Senigallia (AN), via Cupetta 20 c/o Scuola di Musica Bettino Padovano

Modalità di accesso

Corso a pagamento

 

RICHIEDI INFORMAZIONI

 

Computer Music Production

 

Durata

3 mesi

Obiettivi

Il corso mira a fornire le competenze fondamentali, artistiche e tecniche necessarie alla produzione di musica al computer per audiovisivi. Creazione di jingle, sigle, colonne sonore, musiche per web series, Youtube e social network saranno le attività centrali. Computer Music Production è composto di video-lezioni in podcast, per i concetti teorici di base, e laboratori pratici in cui lo studente fa esperienza diretta con produzioni musicali.

Materie

Armonia – Composizione – Teoria del suono e ripresa audio – Editing – Mixaggio – Mastering – Social marketing

Docenti

Claudio Zappi, Simone Mosca, Massimo Morganti

 

 

Per ulteriori informazioni contattaci

 

 

DESCRIZIONE INSEGNAMENTOIl corso di Computer Music serve ad organizzare e rendere lineare il percorso formativo del musicista elettronico. Nel vasto contenitore che chiamiamo musica elettronica rientrano espressioni artistiche e generi musicali estremamente eterogenei e differenti tra loro.

Essere un musicista elettronico richiede competenze trasversali e polivalenti che vanno dalla conoscenza tecnologica alla competenza artistica. L’obiettivo principale del corso è quello di offrire agli allievi il maggior numero possibile di strumenti, da poter utilizzare creativamente nel campo specifico della composizione di musica applicata alle immagini.

Durante il corso saranno fornite schede pdf degli argomenti e su cui fare pratica, oltre a suggerimenti di ascolto.

 

PROGRAMMA PER ARGOMENTI TRATTATI

  • Brevi cenni sulla storia della musica elettronica (tecniche e stili compositivi)
  • Panoramica sui programmi di editing e missaggio del suono
  • Tecniche di sintesi del suono
  • Comporre con gli oggetti sonori
  • Comporre coi paesaggi sonori
  • Tecniche di sonorizzazione
  • Tecniche di sincronizzazione audio video.

 

 

MATERIALE DIDATTICO

Programmi Computer Music liberamente scaricabili dal web,  tutorial forniti dal docente del corso.

 

MODALITA’ DIDATTICA

Le lezioni saranno di tipo teorico-pratico, durante gli incontri verranno fornite informazioni, materiali pdf e proposte di ascolto, che potranno poi essere approfondite dai singoli studenti a casa.

Inoltre, per testare la comprensione dei concetti illustrati in chiave creativa, agòli allievi verrà, sin da subito richiesto di sperimentare con i suoni e le tecniche di composizione elettroacustiche, fino alla realizzazione di una vera e propria sonorizzazione video.

 

OBIETTIVI

Sviluppare le competenze di base necessarie per la composizione elettronica finalizzata alla

Alta Formazione in Composizione di Colonne Sonore

Durata

400 ore

Inizio

Ottobre 2018

Requisiti di ammissione

Valutazione di idoneità

Obiettivi

Il corso mira a formare professionisti in grado di realizzazione colonne sonore per qualsiasi genere di produzione audiovisiva.

A partire dalla riscrittura della colonna sonora, si vanno ad analizzare alcune opere filmiche per capirne le metodologie, le scelte o semplicemente i rapporti con la regia. Successivamente si passa a lavorare su materiale originale, derivante dai corsi video di Marche Music College. Queste ultime esperienze daranno luogo a vere e proprie pubblicazioni musicali, valide come credito professionale.

Materie

Orchestrazione – Composizione – Analisi – Film Scoring –Tecniche e tecnologie per l’orchestrazione virtuale – Sonorizzazione di una sceneggiatura – Sound Design – Musica animata – La zona franca del suono: musica e rumori al cinema (masterclass)

Laboratori

Registrazione e Direzione d’orchestra in studio

Attrezzature

Proiettori full-HD – Sala registrazione

Docenti

Juan BacalovLuigi PulciniAurelio ZarrelliStefano Sasso

Corrado VirgiliStefano Zenni

 

Per ulteriori informazioni contattaci

 

Il corso di alta formazione per compositori di colonne sonore di Marche Music College mira a formare professionisti in grado di realizzazione colonne sonore per cinema, fiction, documentari, pubblicità e cartoni animati.

Come si svolge il Corso di Alta formazione per compositori di colonne sonore

La preparazione avviene con modalità pressoché uniche in Italia:

-rimusicare film insieme ai compositori
-realizzazione delle musiche nello studio di Marche Music College o in teatri con musicisti e orchestre

Si studierà orchestrazione, analisi, direzione d’orchestra in studio e software dedicati a queste materie, ma soprattutto con i docenti di composizione e film scoring si analizzeranno le opere per capire le tecniche, le metodologie, le scelte, i rapporti con i registi.
L’aspetto didattico principale del corso sarà rimusicare film e fiction.
La classe avrà a disposizione anche materiale originale, come documentari, corti, cartoni animati, tutti prodotti dalle classi dei corsi video e montaggio di Marche Music College o da strutture convenzionate.

 Giovanni Bacalov 

  • Orchestrazione
    Composizione
    Analisi
    Film Scoring

Luigi Pulcini

  • Tecniche e tecnologie per l’orchestrazione virtuale
    Film scoring

Aurelio Zarrelli

  • Sonorizzazione di una sceneggiatura
    Direzione d’orchestra in studio

 Stefano Sasso

  • Sound Design

Corrado Virgili

  •  Musica animata

Stefano Zenni

  • Masterclass: La zona franca del suono: musica e rumori al cinema

 

Il corso è a numero chiuso, non sono necessari titoli ma si accede attraverso una selezione che prevede l’invio di materiale già realizzato e di una lettera motivazionale.

Lo svolgimento è previsto nei fine settimana, per agevolare anche chi non risiede nella regione, con circa 10-14 ore tra sabato e domenica, circa 2 volte nell’arco del mese e il termine è previsto nel mese di maggio 2018.

Sono 450 circa le ore del corso per un costo totale di 2000 euro Iva inclusa. Sono previste agevolazioni per studenti universitari, dei conservatori e delle scuole facenti parte del Consorzio. Possibilità di credito agevolato e di rateizzazione attraverso la BCC di Fano.

Marche Music College è centro di produzione e struttura privata, ha contatti ravvicinati con il mondo del lavoro, e dispone inoltre di uno studio di registrazione interno e di sale di post produzione per registrare e montare le musiche che vengono composte.

Nelle ore previste dai rispettivi programmi, a disposizione dei compositori ci saranno i musicisti del corso di Formazione Orchestrale e Interprete di Musica per Immagini, con 2 orchestre e solisti.

Grazie agli incontri con registi, con studenti di regia e sceneggiatori e alla possibilità di lavorare fianco a fianco con loro, si offrirà infine importanti opportunità di confronto, per crescere professionalmente e aumentare le proprie possibilità di inserimento nel mondo del lavoro.

I nostri Numeri:

450 ore di corso
12 partecipanti (numero chiuso)
80 musicisti coinvolti nelle orchestre e in studio
2 studi di registrazione e 3 teatri a disposizione
2000 euro il costo totale (Chiedi se hai diritto a riduzioni.)

 

Come effettuare l’iscrizione

E’ POSSIBILE EFFETTUARE L’ISCRIZIONE FINO A VENERDI’ 24 MARZO.

I CORSI INIZIERANNO SABATO 1 APRILE.

La selezione avviene tramite ascolto o visione del materiale e in base all’ordine di invio.

I candidati dovranno pertanto inviare 3 brani musicali composti da loro stessi o link a materiale già pubblicato.

Il tutto, compreso di una lettera motivazionale, deve essere mandato entro febbraio a iscrizioni@marchemusiccollege.com insieme alla scheda con i propri dati.

SCHEDA DI ISCRIZIONE: iscrizione_alta_formazione