andrea-morandi

Andrea Morandi è un batterista professionista e insegnante di batteria in diversi istituti musicali privati. La batteria lo ha portato a collaborare con vari artisti tra cui Mortimer McGrave, The Franco Funky, Machine Head Quartet, Nuances Quartets, solo per citarne alcuni e a sperimentare vari generi dal Jazz alla world music.

Parallelamente si appassiona e approfondisce lo studio del rapporto tra musica e immagine, si laurea al DAMS dell’Università di Bologna con una tesi in filmologia sul regista francese Eric Romher e fonda il cineclub Rossellini di Ancona, di cui segue la programmazione per oltre dieci anni. Il cineclub Rossellini è una sala cinematografica unica nel suo genere, che attraverso precisi percorsi tematici proietta e diffonde esclusivamente film fondamentali nella storia del cinema e promuove film che non trovano distribuzione in Italia, spesso presentati dagli stessi autori (Peter Dal Monte, Fernando Solanas, Marco Tullio Giordana tra i più conosciuti).

Ha insegnato storia del cinema presso Accademia del Cinema delle Marche e come esperto di filmologia presso vari istituti superiori della provincia di Ancona. Dal 2012 è parte dello staff di insegnanti dei seminari di Arcevia Jazz Fest, nell’ambito dei quali tiene delle conferenze specifiche sul rapporto tra musica e jazz e sulla sonorizzazione di film. Per l’assessorato alla cultura del Comune di Falconara Marittima ha curato la direzione artistica del festival “Verso Sud”, una manifestazione legata alla diffusione del cinema del continente latino e sudamericano.

In occasione del ventennale della scuola di musica Bettino Padovano di Senigallia (AN), si è occupato della selezione di cortometraggi arrangiati dai docenti ed eseguiti dagli allievi della scuola.